Autobus Palinuro Roma - Express Bus srl di Vassili Leonetti
  Home La Storia Noleggio Bus Vacanze Link Altre Ditte

autobus Palinuro Roma Palinuro

Home
Su
Olio extravergine greco

 

olio extravergine di oliva greco

 

 

 

 olio extravergine di olive greche di qualità

         

Olio extravergine di oliva (Grecia)

Importato e commercializzato all'ingrosso da: Sofia Leonetti P.IVA 05538350652 C.F. LNTSFO84E67Z115O

 

Azienda di produzione greca Regione Ilia - Peloponneso

e-mail: info@olido.it Per ordini ITALIA chiamare tel. 328 9075926 clicca qui

aranciata limonata Loux

Guarda la qualità, anche delle bibite greche

LOUX aranciata, limonata, ecc...

Ricette di dolci e piatti tipici greci

tratte dal sito web visitgreece

 

 

Piatti cucina tradizionale greca

 

Moussaka (con melanzane)

 

Ingredienti

½ kg di carne macinata

3 cucchiai di burro o di strutto

3 cucchiai di cipolla tritata

1 tazza di salsa di pomodoro

½ tazza di pangrattato

1 tazza di formaggio grattugiato

2 cucchiai di prezzemolo tritato

1 tazza di vino bianco

1 tazza di acqua

3 o 4 melanzane tonde (di media grandezza)

Sale, pepe e noce moscata

Ingredienti per la besciamella

1 quarto di latte

1 tazza di farina

3 o 4 cucchiai di burro

2 uova

sale, pepe bianco e noce moscata tritata

Fare soffriggere la cipolla nel burro o nello strutto. Aggiungere la carne macinata, senza smettere di mescolare fino a che la carne sia ben dorata. Aggiungere la salsa di pomodoro, il vino, l’acqua, il sale, il pepe, il prezzemolo e la noce moscata. Mettere il coperchio e lasciare cuocere per un’ora a fuoco lento. Nel frattempo, tagliare le melanzane per il lungo in fette di circa ? cm di spessore. Salarle e lasciare riposare in un colapasta per farle perdere l’amaro, quindi friggere in abbondante olio. Lasciare asciugare le fette di melanzane fritte. Preparare una besciamella consistente con latte, farina, burro, sale, pepe bianco e noce moscata tritata. Aggiungere le uova. Disporre le fette di melanzane in una teglia da forno bassa e cospargere con un po' di pangrattato. Togliere la carne macinata dal fuoco, aggiungervi la metà del formaggio grattugiato e la metà del pangrattato. Versare in modo uniforme sugli strati di melanzane. Versare la besciamella in modo uniforme e, in ultimo, spolverare il tutto con il rimanente formaggio ed il pangrattato. Aggiungere alcuni tocchetti di burro e cuocere in forno per 15 minuti fino ad ottenere una composizione ben dorata. Lasciare leggermente raffreddare e tagliare a quadrati. Ingredienti per 6-8 porzioni.

NOTA : Il Moussaka lo si può anche fare con sole patate oppure con patate e melanzane oppure con melanzane, patate e zucchine.

Souvlakia. Spiedini di carne

 

Ingredienti

1 pezzo di carne (maiale o vitello)

½ tazza di olio di oliva

succo di limone

1 cucchiaino di sale

pepe

origano

Tagliare la carne (preferibilmente con grasso) in cubetti e infilare su spiedini in metallo. Lasciare marinare in olio mescolato a 4 cucchiai di succo di limone, sale e pepe per circa 1 ora. Cuocere gli spiedini sul carbone e girarli una volta fino a fine cottura. Spolverare con origano. Servire con riso pilaf o con patatine fritte.

 

Scordalia. Purè all’aglio  

 

Ingredienti

6-8 spicchi di aglio

1 cucchiaini di sale

2 tazze di purè di patate

½ tazza d’olio d’oliva

1/4 tazza di aceto

Pulire gli spicchi di aglio e frantumarlo nel mortaio assieme al sale. Aggiungere il purè di patate. Continuare a battere fino ad ottenere un bel impasto omogeneo. Aggiungere l’olio d’oliva e l’aceto alternativamente in piccolissima quantità, mescolando il purè con il pestello. Oppure mettere il purè nel frullino elettrico, aggiungere la pasta di aglio, l’olio d’oliva, l’aceto molto lentamente fino a fare assorbire bene tutti gli ingredienti. Continuare a battere nel frullino fino ad ottenere un bel composto denso ed omogeneo. Servire con pesce bollito o fritto. Ingredienti per 6 porzioni.

Purè all’aglio nel frullino : In un frullino elettrico, mettere 3 o 4 spicchi d’ aglio, ½ cucchiaino di sale, 2 o 3 cucchiai di aceto, 1 tazza di pangrattato, ½ tazza di acqua e 5 cucchiai di olio d’ oliva. Frullare fino ad ottenere un impasto morbido. Se il purè fosse troppo liquido, aggiungere 1 o 2 cucchiai di pangrattato.

Tomatoes Yemistes me Rizi. Pomodori ripieni di riso

 

Ingredienti

10-12 pomodori di media grandezza

4 cucchiai di zucchero

1 1/4 tazza di olio di oliva

1 grande cipolla tritata

1 tazza di riso crudo

2 cucchiai di prezzemolo tritato

sale e pepe

pangrattato

½ tazza di uvetta

Lavare i pomodori e tagliarne la sommità. (che andrà conservata e poi usata come coperchio sui pomodori ripieni). Togliere la polpa con un cucchiaino e spolverare l’interno con dello zucchero. Fare scaldare ½ tazza di olio di oliva in un tegame e fare soffriggere la cipolla fino a renderla trasparente. Aggiungere il riso e mescolare. Lasciare cuocere per alcuni minuti. Aggiungere la metà della polpa di pomodoro, tagliata a pezzettini, ½ tazza di acqua calda, l’uvetta, il prezzemolo, lo zucchero rimasto, sale e pepe. Coprire con il coperchio e lasciare cuocere per 10 minuti. Farcire i pomodori con il ripieno ma non fino al bordo in quanto il riso cuocendo aumenterà di volume. Ricoprire i pomodori con i loro cappelli e sistemare in una teglia bassa da forno. Passare la rimanente polpa di pomodoro al setaccio e versare nella teglia. Aggiungere 1 cucchiaio d’olio su ogni pomodoro e cospargere di pangrattato. Fare cuocere in forno moderato per 1 ½ ora. Servire freddo. Ingredienti per 5 porzioni.

NOTA : Si possono anche riempire peperoni verdi con il ripieno di riso e cuocerli assieme ai pomodori.

Keftedes (Polpettine)

 

Ingredienti

2 piccole cipolle, tritate

2 cucchiai di burro

1 ½ di carne tritata di vitello

½ tazza di pangrattato

2 cucchiaini di sale

½ tazza di latte

1/4 cucchiaino di pepe

1 uovo

prezzemolo tritato

burro o olio d’oliva

4 cucchiai di vino bianco

Soffriggere la cipolla tritata in due cucchiai di burro fino a dorarla ed aggiungere alla carne tritata, mescolando ed aggiungendo il pangrattato, il latte, il sale, il pepe e l’uovo. Mescolare fino a che l’impasto sia morbido, poi dividerlo in piccole polpettine di circa 5 centimetri di diametro. In una padella, friggere le polpettine nel burro o nell’olio da tutti i lati. Versare il vino sulle polpettine e lasciare sul fuoco per alcuni minuti. Servire calde. 
Gli ingredienti sono sufficienti per preparare circa 36 polpettine, come aperitivo.

 

Yiouvetsi. Spezzatino di agnello con pastina 

 

Ingredienti

1 kg di spalla di agnello

½ tazza di burro o di olio di oliva

1 piccola cipolla, tritata sottile

1 piccola cipolla, tritata sottile

½ kg di pastina tipo risone

1 tazza di formaggio grattugiato

sale e pepe

Tagliare la carne a pezzettini per 5-6 persone e mettere in una casseruola (yiouvetsi). Aggiungere il burro, la cipolla, i pomodori pelati e tagliati a cubetti, il sale e il pepe. Mescolare bene, ricoprire e cuocere in forno caldo per circa 1 ora o fino a che la carne sia tenera. Aggiungere 6 tazze di acqua bollente e la pastina. Mescolare bene. Mettere il coperchio e continuare a cuocere in forno per 30 minuti, mescolando ogni tanto. Servire immediatamente con formaggio. Ingredienti per 5-6 porzioni.

 

Dolmadakia. Involtini di foglie di vite ripieni di riso

 

Ingredienti

1 tazza di olio d’oliva 
300 gr. di cipolla tritata 
1 tazza di riso 
2 cucchiai di menta o aneto 
1 tazza di acqua calda

1 cucchiaio di sale 
1/4 di cucchiaio di pepe 
50-60 foglie di vite fresche 
o una scatola di foglie di vite 
1 limone

Riscaldare ½ tazza di olio d’oliva in una padella e soffriggere la cipolla fino a farla appassire. Aggiungere il riso e lasciare cuocere a fuoco lento, con coperchio, per 5 minuti. Aggiungere i restanti ingredienti, ad eccezione delle foglie di vite. Lasciare cuocere per altri 5 minuti. Far raffreddare. Lavare le foglie di vite sotto l’acqua fredda. Se si utilizzano foglie di vite fresche, allora scottarle in acqua bollente per 3 minuti. Scolarle e bagnarle con acqua fredda. Al centro di ogni foglia (la superficie liscia della foglia deve essere rivolta verso il basso), mettere un cucchiaino di riso preparato come su descritto. Ripiegare la foglia sul ripieno ed avvolgerla, evitando di avvolgerla strettamente, perché il riso, durante la cottura, aumenta di volume. Coprire il fondo di una pentola bassa con foglie di vite per evitare che gli involtini si rompano, adagiare gli involtini, coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco lento per circa un’ora. Successivamente, lasciare che gli involtini si raffreddino nella pentola. Servire come antipasto insieme a yogurt.

 

Pasticceria tradizionale greca

 

Galaktoboureko 

 

Ingredienti

6-8 uova
1 tazza di zucchero
1½ tazza di semolino sottile, farina di mais o fecola di riso 
7 tazze di latte 
buccia di limone tritata 
3 cucchiai di burro

500 gr. di pasta sfoglia 
1 1/2 tazza di burro sciolto 
Per lo sciroppo
2 tazze di zucchero 
1 tazza di acqua
1 cucchiaio di succo di limone

Battere le uova insieme allo zucchero fino a diventare una crema densa. Aggiungere il semolino, il latte e la buccia di limone tritata. Cuocere a fuoco lento, mescolando continuamente fino a che l’impasto non diventa denso come una crema. Togliere dal fuoco. Aggiungere 3 cucchiai di burro. Imburrare una teglia di dimensioni 9’’Χ12’’Χ 2’’ e stendere i 2/3 della quantità di pasta sfoglia disponibile, spalmando ogni strato con burro sciolto. Gli angoli degli strati di pasta devono fuoriuscire dai lati della teglia. Versare l’impasto a crema su questi strati di sfoglia e ripiegare gli angoli per coprire l’impasto. Stendere anche i restanti strati di pasta sfoglia, sempre spalmando ognuno con un po' di burro sciolto. Con un coltello a punta, incidere i primi tre stati di sfoglia, formando dei quadrati di 6 centimetri e spruzzare con un po’ di acqua. Cuocere in forno a temperatura media per 45 minuti. Preparazione dello sciroppo: Bollire lo zucchero, l’acqua ed il succo di limone per 5 minuti. Versare lo sciroppo pronto, sul galaktoboureko cotto. Lasciar raffreddare e poi servire. 

 

Melomakarona (Tradizionale dolce natalizio) 

 

Ingredienti

2 tazze di olio d’olivo
3/4 di tazza di zucchero 
3/4 di tazza di succo d’arancia 
1/4 di tazza di cognac 
7-8 tazze di farina setacciata 
2 cucchiaini di baking powder 
1 cucchiaino di soda

Per lo sciroppo 
2 tazze di miele
2 tazze di zucchero
2 tazze di acqua

Mescolare ben bene i primi quattro ingredienti. Setacciare la farina, il baking powder e la soda per 3 volte. Aggiungere a questi ingredienti setacciati, l’impasto con l’olio e continuare a mescolare. Separare delle piccole quantità (della grandezza di un uovo) dall’impasto e lavorarle con le mani, dando una forma allungata. Collocarli su carta da forno e cuocere in forno a temperatura media per 30 minuti. Bollire gli ingredienti per lo sciroppo per 5 minuti. Versare questo sciroppo sui melomakarona. Lasciare riposare perché assorbano lo sciroppo, per 15 minuti. Toglierli dallo sciroppo e collocarli in un vassoio. Cospargerli di noci tritate e cannella in polvere. Con gli ingredienti, si possono preparare circa 40 pezzi.

 

Baklavà

 

Ingredienti

½ kg di pasta sfoglia

1 ½ tazza di burro fuso

½ kg di noci o di mandorle finemente tritate

½ tazza di pangrattato

1/4 tazza di zucchero

1 cucchiaini di cannella

½ cucchiaini di fiori di garofano

Per lo sciroppo:

4 tazze di zucchero

2 tazze di acqua

succo di 1 limone

Disporre 1 foglio di pasta sfoglia precedentemente imburrata in una teglia ben imburrata di centimetri 22 X 32. Disporre un secondo foglio di pasta sfoglia sulla prima ed imburrarlo. Ripetere l’operazione fino ad sistemare 6 strati imburrati di pasta sfoglia. Mescolare le noci e le mandorle, il pangrattato, lo zucchero, la cannella ed i chiodi di garofano. Mettere sui fogli di pasta sfoglia uno strato dell’impasto e disporre due fogli di pasta sfoglia sul composto. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti . Terminare il tutto con 6 fogli di pasta sfoglia. Con un pennello spolverare di burro e con un coltello affilato incidere la superficie formando dei rombi. Spruzzare con un pò d’acqua. Cuocere in forno medio per circa 1 ora fino ad ottenere un dolce dorato.

Per la preparazione dello sciroppo : Fare bollire l’acqua, lo zucchero ed il succo di limone per 10 minuti. Versare lo sciroppo sul baklavà raffreddato. Aspettare un paio d’ore prima di servire. Ingredienti per 30 porzioni.

 

Grecia

Tariffe vantaggiose

Nessun costo di prenotazione

•  Risparmio assicurato!  

•  Miglior Prezzo Garantito

 

Inviare a vali.leonetti@expressbus.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Ultimo aggiornamento:  13/06/2017